MEMORIAL GIANLUIGI CARMINATI DI GRASSOBBIO 17/10/21

Una stagione conclusa in bellezza con l'ultima prova del circuito dell’Orobie Cup Junior.

La località bergamasca di Grassobbio, ha ospitato le gare di MTB riservate ai Giovanissimi (7/12 anni) valide per l’ottava edizione del memorial Gianluigi Carminati, ultima prova dell’importante circuito off road regionale della Fci Lombardia. Ultimi impegni stagionali, quindi, per i giovani bikers dell’MTB Monte Canto. I nostri giovani atleti, anche in quest’ ultimo atto della stagione, hanno evidenziato carattere, capacità e divertimento.

Gara da protagonisti per i piccoli della categoria dei G1 (7 anni) che concludono la loro stagione agonistica con una gara nella top ten. Un plauso, quindi, a Luca Anghileri, Sebastiano Introzzi e Daniele Bolis che chiudono rispettivamente al quarto, ottavo e decimo posto.

Le maglie dell’ MTB Monte Canto in grande evidenza anche nella prova riservata ai G2 (8 anni) dove si registra un’altra vittoria per Cristian Ravasio. Per lui stagione impeccabile, ed a Grassobbio, festeggia la sua undicesima vittoria consecutiva. Decisamente sul pezzo anche Nicolò Buga che sfiora il podio, archiviando la gara orobica al quarto posto.

Prova di grande carattere dei due G3 (9 anni) al via, con Roberto Magri che chiude tredicesimo, precedendo di tre posizioni, il compagno di squadra Samuele Introzzi.

Stesso discorso vale per Alessio Bonomi, ventiduesimo tra i G4 (10 anni), con il biker vittima di una scivolata nel corso della prova che ne ha precluso un risultato migliore.

Grande grinta per il G5 (11 anni) Valentino Barachetti, vittima di una rovinosa caduta nei giri di riscaldamento. Nonostante il dolore provocato dall’incidente, con grande generosità Valentino, ha partecipato alla competizione chiudendola in trentaduesima posizione.

Nei G6 (12 anni) Angelo Brigliadori si congeda dalla categoria giovanissimi con il ventesimo posto.

Nella gara riservata alle ragazze Sara Peruta ribadisce la sua superiorità con una gara tutta di testa, vincendo con grande sicurezza. Ottimo viatico, quindi, per la bergamasca, per l'esordio, l’anno prossimo, nella categoria agonistica delle Esordienti.

 

<< Quella di Grassobbio era l'ultima prova del Circuito Orobie Cup Junior 2021. L’ MTB Monte Canto ha terminato la kermesse con due primi posti, quello di Cristian Ravasio nel G2 e di Sara Peruta nelle G6. E con altri piazzamenti nelle rispettive top ten. Quelli dei G1 Sebastiano Introzzi e Luca Anghileri e del G2 Nicolò Buga. Ora spazio al riposo per atleti, allenatori, accompagnatori e genitori. Con la dirigenza impegnata invece ad organizzare al meglio la stagione prossima. Il direttivo ci tiene a ringraziare tutte quelle persone che hanno dato il massimo impegno per gestire questa stagione. Dal direttivo, ai dirigenti, ai tecnici, ai genitori, ai nostri sponsor. Un plauso ai nostri giovani biker per il forte impegno evidenziato nelle gare, la loro serietà, e la grande correttezza, evidenziata in gara e fuori gara>>.